rotate-mobile
Cronaca

Risse post Avellino-Brescia: nove denunciati

Le motivazioni sono da ricercare in una lotta interna per la leadership all'interno della Curva Sud

Ci sono stati alcuni scontri al termine del primo match stagionale con il Brescia. È accaduto tutto alle ore 3.30 del mattino di domenica. La rissa, a quanto pare, ha coinvolto esclusivamente personaggi appartenenti al mondo della tifoseria dell'Avellino. Le motivazioni sono da ricercare nella lotta per la leadership all’interno della Curva Sud. Danneggiato anche un bar.

Un secondo episodio di violenza si è verificato alle ore 3.30 circa in via Capozzi. La rissa è stata sedata dagli uomini della Squadra Volante della Questura di Avellino che, giunti sul posto, hanno proceduto alle identificazioni. Un uomo è stato ricoverato all'Ospedale Moscati con una prognosi di 30 giorni. Al momento sono 9 le persone denunciate per rissa in concorso, 25 in totale le persone identificate le cui posizioni sono al vaglio degli inquirenti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Risse post Avellino-Brescia: nove denunciati

AvellinoToday è in caricamento