Presidio dipendenti Aias, annunciato lo sciopero della sete

Lo sciopero della fame ha raggiunto il suo punto critico

Il presidio dei lavoratori Aias di Avellino continua senza sosta e, adesso, lo sciopero della fame ha raggiunto il suo punto critico: allo stesso, infatti, sta per aggiungersi anche lo sciopero della sete.  

A comunicarlo è il segretario Fp Cgil Avellino Marco D’Acunto. Che adesso fa sapere dal presidio di via degli Imbimbo: “Se non arrivano risposte, da sabato sarà anche sciopero della sete“. 

Questa, ancora, è la nota di Franco Fiordellisi, segretario Cgil Avellino: 

“Come Camera del Lavoro di Avellino sosteniamo la vertenza Aias perchè per la Cgil é assurdo che l’Asl, ovvero il Direttore Generale Maria Morgante, non dia risposte a fronte di quanto dovuto all’Aias. Ma nel contempo la Regione e il ministro della salute sono corresponsabili di questo dramma. La soluzione è politica e i lavoratori devono avere salari arretrati di 10 mesi".  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola, caos e rabbia ad Atripalda: 'volano stracci' tra la dirigente e le mamme

  • Sabato sera di sangue, incidente mortale sul raccordo Salerno-Avellino

  • Incidente mortale sul Raccordo Avellino-Salerno: le immagini del drammatico sinistro

  • Violenta aggressione ad Avellino, dipendente di un bar finisce all'ospedale

  • Sole 365 inaugura ad Avellino, ecco le posizioni di lavoro aperte

  • Incidente mortale, il dolore degli amici di Emanuele

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento