Rave party a base di droga: arrestato un pusher 20enne

I poliziotti si sono avvicinati e, qui, hanno notato il ragazzo intento a preparare delle strisce di cocaina sul display del suo telefonino al fine di farle consumare ai presenti

Nella scorsa notte, in una campagna del Comune di San Mango sul Calore,  la sezione antidroga di Avellino ha arrestato un giovane avellinese di 20 anni per spaccio. I poliziotti, infiltrati a un rave party che si stava svolgendo all’interno di un fondo agricolo di un noto agriturismo della zona, hanno fermato e controllato molte persone.

Molti giovani si accalcavano nei pressi di una vettura. I poliziotti si sono avvicinati e, qui, hanno notato il ragazzo intento a preparare delle strisce di cocaina  sul display del suo telefonino al fine di farle consumare ai presenti. Il ragazzo è stato immediatamente fermato e, dopo la perquisizione dell’abitacolo dell’autovettura, sono state rinvenute in un marsupio 9 dosi di cocaina preparate e confezionate per lo spaccio, nonché un cospicuo numero di banconote provenienti dalla vendita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 20enne è stato arrestato e condotto in questura per ulteriori accertamenti. L’attività di controllo ha portato, inoltre, alla segnalazione di due ragazzi di 18 e 20 anni. Quest’ultimi erano intenti a comprare la droga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Positivo al Coronavirus: è gravissimo al "Moscati"

  • Coronavirus in Irpinia: 10 nuovi casi nelle ultime 72 ore, riapre la Palazzina Alpi al Moscati

  • Le strisce pedonali colorate sono pericolose: multato il Comune di Avellino

  • Salgono i casi di Covid a Santa Lucia di Serino, uno anche a San Michele

  • Coronavirus in Irpinia, l'Asl conferma tutti i casi positivi del serinese

  • Neonato morto a poche ore dalla nascita: denunciati medici del Moscati

Torna su
AvellinoToday è in caricamento