menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Salvato pastore maremmano: diventa la mascotte dei vigili del fuoco

L'unità di crisi locale, dei vigili del fuoco irpini opera a Rocca Santa Maria, comune maggiormente colpito

Continua il lavoro dei Vigili del Fuoco di Avellino per le popolazioni del Teramano interessate dal sisma sisma e dalle forti nevicate della scorsa settimana. L'unità di crisi locale, dei vigili del fuoco irpini opera a Rocca Santa Maria, comune maggiormente colpito.

Stamattina le sezioni operative di Napoli e Latina, coordinate da Avellino, hanno recuperato un cucciolo di Pastore Maremmano, rimasto intrappolato sotto un capannone caduto a causa del sisma e ricoperto di neve. Il cucciolo è stato recuperato con non poche difficoltà, ed è stato chiamato "Rocca" come il nome del paese.


Il sindaco ha avuto parole di vivo compiacimento per l'aiuto che i Vigili del Fuoco stanno dando alla popolazione ormai stremata dalle continue scosse e dalla neve che in alcuni punti ha superato I tre metri. La piccola Rocca, è stata adottata dai vigili irpini come mascotte.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento