Cadavere ritrovato a Castelfranci, partite le indagini degli inquirenti

La tragedia che ha sconvolto la comunità locale

Questa notte, all'esito di interrotte ricerche avviate immediatamente dopo la segnalazione di allontanamento fatta ieri da parte dei familiari, è stato rinvenuto cadavere, all'interno di un pozzo ubicato in un fondo di sua proprietà, poco distante dalla sua abitazione, il 53enne di Castelfranci. 
Sono in corso indagini da parte dei Carabinieri della Compagnia di Montella.
La salma è stata traslata presso l'ospedale Moscati in attesa di esame autoptico.

Il recupero del corpo

Il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS), Servizio Regionale Campania è stato allertato intorno alle ore 18.00 di ieri, dai Carabinieri di Castelfranci (AV), per la ricerca di un 53enne che risultava scomparso dalla tarda serata di ieri. Il CNSAS ha prontamente inviato una squadra di tecnici specializzati in ricerca, che ha organizzato una griglia di perlustrazione della zona interessata e di quelle limitrofe. Alle operazioni di ricerca hanno collaborato i Carabinieri di Castelfranci e i volontari dell’associazione Misericordia di Nusco. L’esito delle ricerche si è ottenuto intorno alle ore 20.00 quando il corpo, purtroppo senza vita, dell’uomo è stato rinvenuto all’interno di un pozzo nei pressi di Contrada Baiano. Le operazioni di recupero, da parte del CNSAS, sono iniziate appena dopo l’intervento del Magistrato, che ha dato il via alle operazioni. La salma è stata recuperata e consegnata alle Autorità intorno alle 23.00.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali: i voti di tutti i candidati irpini

  • Elezioni regionali, chi sono i quattro eletti in Irpinia

  • Coronavirus, chiude il bar Nolurè

  • Elezioni regionali 2020: i risultati in Irpinia

  • A Mirabella Eclano uno dei wine resort più suggestivi d'Italia

  • Cgil: alla scuola elementare Palatucci, un provvedimento assurdo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento