rotate-mobile
Cronaca

Rapina in pieno Centro: arrivano gli arresti domiciliari per il 50enne

Accolta la richiesta della difesa

Arresti domiciliari con obbligo di braccialetto elettronico. Questa è la decisione del G.I.P. di Avellino in merito alla misura cautelare da applicare ad F.M., cinquantenne pluripregiudicato di Napoli, arrestato lo scorso 8 Giugno per la rapina ai danni di una ragazza cinese consumata nel pieno centro di Avellino ed immortalata dalle videoriprese di alcuni passanti. Accolta in pieno, quindi, la richiesta del difensore di fiducia del pluripregiudicato, l'Avv. Rolando Iorio, che all'esito dell'interrogatorio del suo assistito avvenuto nel carcere di Poggioreale lo scorso 11 Giugno aveva chiesto la misura degli arresti domiciliari per F.M., che si era professato del tutto innocente ed aveva dato una sua versione di quanto accaduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina in pieno Centro: arrivano gli arresti domiciliari per il 50enne

AvellinoToday è in caricamento