Cronaca

Consigliere comunale pulisce la piazza dopo la festa: sanzionato

Commise una leggerezza: lasciò i sacchi pieni di rifiuti nel parcheggio degli autobus

Si adoperò dopo la festa patronale di Quindici. Senza oerdere tempo iniziò a ripulire la piazza. Ma per i giudici il consigliere comunale Sebastiano Russo ha commesso un illecito. L'allora presidente del consiglio, insieme ad un amico, si munì di scopa e paletta per ridare decoro alla piazza, visto che gli addetti al servizio sarebbero andati il giorno dopo.

Ma commise una leggerezza: lasciò i sacchi pieni di rifiuti nel parcheggio degli autobus. Qualcuno notò quel momentaneo punto di raccolta e avvertì i carabinieri che dovettero necessariamente procedere con una denuncia. Dopo tre anni si è chiuso il processo con una pesante sanzione: 2600 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consigliere comunale pulisce la piazza dopo la festa: sanzionato

AvellinoToday è in caricamento