Sorpreso in possesso di cocaina e marijuana, 44enne ai domiciliari

L'intervento dei Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino

La lotta senza quartiere allo spaccio in Irpinia da parte dei Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino, in questi ultimi giorni sta permettendo di assicurare vari spacciatori alla Giustizia e, nel contempo, sequestrare svariati quantitativi di stupefacenti.

In tale contesto un’altra importante attività è stata condotta nella serata di ieri ad Atripalda dai Carabinieri della Sezione Radiomobile, che hanno tratto in arresto un 44enne del posto, già detenuto ai domiciliari, ritenuto responsabile di “Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”.

Lo stesso, nel corso del controllo da parte dei Carabinieri, tentava di disfarsi di alcuni involucri, consegnandoli furtivamente nelle mani di un familiare.

Ma tale azione non sfuggiva agli operanti: l’immediata perquisizione consentiva di recuperare quei due ovetti di plastica, contenenti complessivamente 7 grammi di cocaina (suddivisa in 5 dosi) e 2 grammi di marijuana, sottoposti a sequestro unitamente alla somma di 1.800 euro, probabile provento dell’illecita attività di spaccio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Campania Rt scende sotto 1: verso la fine della zona rossa

  • Guida Michelin, tra vecchie e nuove stelle ecco i migliori ristoranti campani

  • Fabrizio Corona rompe il silenzio sul matrimonio: la presunta moglie è avellinese

  • Nuovo Dpcm 3 dicembre: lo stop ai parenti e le deroghe per residenza e domicilio nelle regole di Natale 2020

  • Rinasce il Mercatone, inaugura il supermercato: maxi parcheggio e aree verdi

  • In Campania è stato raggiunto il picco dei contagi

Torna su
AvellinoToday è in caricamento