Mercoledì, 17 Luglio 2024
Cronaca

La Polizia sventa furti tra Via Morelli e Silvati e Via Raffaele Troiano

Due giovani sono stati denunciati

Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio finalizzati ad infrenare i reati in genere, con particolare riguardo  a quelli a carattere predatorio  ed in special modo i furti in abitazione, disposti a seguito di determinazione assunta in sede di riunione di coordinamento delle Forze di Polizia, presieduto dal Prefetto di Avellino Paola Spena, Personale dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura ha denunciato in stato di libertà  due giovani perché indagati per possesso di arnesi atti allo scasso.  La denuncia nei confronti dei due soggetti è scaturita a seguito di segnalazione di un privato cittadino che riferiva di aver notato 3 persone, in evidente atteggiamento sospetto, tentare di entrare all’interno di uno stabile della zona.  Giunti sul posto gli operatori di Polizia constatavano la presenza di tre giovani che, vistisi scoperti, tentavano, senza riuscirci, di eludere il controllo per darsi alla fuga. A seguito della loro identificazione si acclarava che i tre annoveravano precedenti di Polizia per reati contro il patrimonio. In particolare si appurava che uno risultava essere destinatario di Avviso Orale emesso dal Questore di Avellino mentre altro aveva a suo carico un denuncia per furto. Nella circostanza i poliziotti procedevano ad accurata perquisizione personale a seguito della quale rinvenivano, all’interno degli zaini, in possesso solo di due dei tre fermati, alcuni cacciaviti di medie dimensioni ed una tenaglia.  A conclusione degli accertamenti di rito i due sono stati pertanto deferiti alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Avellino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Polizia sventa furti tra Via Morelli e Silvati e Via Raffaele Troiano
AvellinoToday è in caricamento