menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Caso Paola De Angelis: lo sfogo della donna su Facebook

"Sono passata dal non fare niente a fare delle cose perfettamente inutili"

Paola De Angelis, la dipendente in carrozzina del Comune di Avellino protagonista di un servizio delle Iene e costretta a passare il proprio tempo a non fare nulla a causa della sua condizione, ha sfogato tutta la sua frustrazione attraverso un post Facebook:

“Avevo promesso di tenervi aggiornati riguardo gli sviluppi della mia vicenda lavorativa ed è quello che farò, è arrivato il momento di fare chiarezza. Mercoledì 22 ottobre è stata indetta una conferenza stampa dal Comune di Avellino in cui l’ente dichiarava pubblicamente di aver risolto la mia situazione… beh, diciamo pure che le cose non stanno esattamente così. La mattina dello stesso giorno, prima della conferenza stampa, avevo avuto un incontro nell’ufficio del segretario generale alla presenza della dottoressa Carbone, assessore al personale […] alla fine avevamo concordato che sarei rimasta al settore politiche sociali e successivamente mi sarei rapportata con l’assessore di riferimento per discutere dei progetti che intendeva sottopormi. Questo incontro in realtà non ha avuto luogo. Giovedì 23 ottobre mi viene notificato a mezzo protocollo un ordine di servizio a firma della mia dirigente. Un ordine di servizio a mio parere palesemente improvvisato. Per correttezza non entrerò pubblicamente in dettaglio, vi dico solo in tutta onestà che almeno per il momento sono passata dal non fare niente a fare delle cose perfettamente inutili”.



 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sono cinque le regioni che dal 10 maggio cambieranno colore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento