rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Cronaca Baiano

Operazione Mandamento, revocati arresti al dirigente del Comune di Baiano

Il Tribunale del Riesame dovrà inoltre a giorni esprimersi anche su un altro professionista accusato di turbativa d'asta

Revocati gli arresti al responsabile dell’ufficio tecnico del comune di Baiano. L'uomo è coinvolto nel blitz dei carabinieri su camorra e appalti nel mandamento baianese e, adesso, può tornare in libertà. Il Tribunale del Riesame di Napoli ha revocato la misura cautelare di dodici giorni fa. A carico del dirigente comunale resta l'interdizione dai pubblici uffici e il capo d’accusa di turbativa d’asta riferito alla questione della gara per i lavori di riqualificazione della rete fognaria.

Il Tribunale del Riesame dovrà inoltre a giorni esprimersi anche su un altro professionista accusato di turbativa d’asta. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operazione Mandamento, revocati arresti al dirigente del Comune di Baiano

AvellinoToday è in caricamento