menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Operaio morto dopo una caduta: l'autopsia dovrà chiarire cosa è successo

L'uomo si è spento domenica, per le gravi ferite riportate

Sarà l'autopsia a stabilire se l'operaio 56enne di Baiano è caduto per un malore o per un incidente. L'esame diventa fondamentale per capire se l'uomo, morto domenica all'ospedale di Avellino, sia l'ennesima vittima di "morte bianca". Per il fatto è stata aperto anche un fascicolo d'inchiesta per omicidio colposo, con un avviso di garanzia emesso nei confronti del datore di lavoro. Giovedì scorso, durante un sopralluogo a Montoro con alcuni colleghi, l'uomo era salito al piano superiore di un'abitazione da dove poi sarebbe caduto. A trovarlo, dopo aver sentito un tonfo, gli stessi colleghi che hanno allertato i soccorsi. Trasportato all'ospedale di Solofra, e poi a quello di Avellino, l'uomo è morto nel reparto di rianimazione per le gravi ferite riportate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento