rotate-mobile
Cronaca Pago del Vallo di Lauro

Omicidio Ylenia Lombardo, il presunto assassino è stato tradotto in carcere

La donna era madre di una bimba di 11 anni che vive a Viterbo con i nonni materni

Andrea Napolitano 36enne di San Paolo Bel Sito, gravemente indiziato dell'omicidio di Ylenia Lombardo, giovane madre di Pago Vallo Lauro, è stato sottoposto a custodia cautelare in carcere ed è attualmente detenuto presso la casa circondariale di Poggioreale. 

Ancora non si conoscono i motivi che si celano dietro al brutale omicidio. Il 36enne, ad ogni modo, veniva descritto come un ottima persona, con qualche problema psicologico (era in cura presso il Centro di igiene mentale di Nola) ma sempre sostenuto dai familiari. Le dinamiche dell'accaduto sono ancora tutte da ricostruire. L'uomo è stato individuato grazie alle testimonianze di alcuni cittadini e alle telecamere di videosorveglianza della zona. Sembrerebbe che nella sua abitazione siano state trovate tracce riconducibili all'omicidio: abiti sporchi di sangue che saranno analizzati dalla Scientifica. 

Il ritrovamento del corpo 

La scoperta della tragica morte di Ylenia Lombardo è avvenuta nel pomeriggio di ieri 5 maggio, intorno alle ore 17.30, quando in Via Ferdinando Scala, località San Paolo Bel Sito, sono state avvistate fiamme e fumo che fuoriuscivano dall'appartamento in cui la giovane donna abitava da sola. A ritrovare il corpo carbonizzato sono stati i Vigili del Fuoco, durante la messa in sicurezza dell'abitazione e lo spegnimento dell'incendio. Sul posto sono accorsi anche i Carabinieri ed un'ambulanza del 118. La donna era madre di una bimba di 11 anni che vive a Viterbo con i nonni materni. Era tornata da poco a San Paolo Bel Sito, era disoccupata e lavorava saltuariamente come badante. 

Emerse tracce di sangue 

Durante la perlustrazione dell’appartamento, sono emerse tracce di sangue ed ulteriori elementi che hanno spinto i Carabinieri a non soffermarsi esclusivamente sull'ipotesi di incidente domestico ma a prendere in considerazione anche la pista dell'omicidio. 

Omicidio Ylenia Lombardo (Ansa)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio Ylenia Lombardo, il presunto assassino è stato tradotto in carcere

AvellinoToday è in caricamento