menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovo Clan Partenio, ricorsi in Cassazione il 6 febbraio

Continua l'indagine sull'organizzazione criminale

Novità sulle indagini riguardanti il Nuovo Clan Partenio. Il prossimo 6 febbraio, davanti ai giudici della Cassazione, saranno discussi alcuni ricorsi, dopo la conferma delle misure cautelari, da parte del Tribunale del Riesame di Napoli, a carico di alcune delle 23 persone arrestate lo scorso 14 ottobre dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Avellino.

Contestata l'aggravante mafiosa

Secondo il collegio del Riesame, presieduto dal giudice Elena Valente e coadiuvata da Paola Coronella e Paola Lombardi, il nuovo gruppo criminale agiva con modalità camorristiche, operando in particolare attraverso intimidatori, usure ed estorsioni e ricoprendo un ruolo non marginale nel sistema delle aste, non solo ad Avellino e nelle zone limitrofe, ma anche nell'Alta Irpinia.

La presentazione e la discussione dei ricorsi, prevista in Cassazione agli inizi di febbraio, contribuiranno a fare ulteriormente luce sulla vicenda che ha coinvolto il Nuovo Clan Partenio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento