Cronaca

Integratori alimentari contraffatti, blitz dei Nas

Il blitz è scattato tra Salerno a Mercogliano

Alimenti non tracciati e integratori alimentari contraffatti, blitz dei Nas in attività di Mercogliano, Roccabascerana e Solofra. In azione il Nas Carabinieri di Salerno che prosegue l’attività di prevenzione e repressione degli illeciti in materia sanitaria ed alimentare. Dopo aver controllato esercizi di ristorazione, panificazione, pasticcerie, macellerie, bar e rivendite di alimenti ubicati in Salerno, Battipaglia (SA), Campagna (SA), Pagani (SA), Mercato San Severino (SA), Auletta (SA), Fisciano (SA), Roccabascerana (AV), Montesarchio (BN), S.Agata dei Goti (BN) e Solofra (AV) ha sequestrato oltre 1.600 kg di alimenti non tracciati. A Salerno, Battipaglia (SA), Fisciano (SA) e S. Agata dei Goti (BN), inoltre, con la collaborazione di personale delle locali AASSLL, venivano chiusi un bar, due depositi di alimenti annessi a pasticcerie e due laboratori di produzione dolciaria a causa delle precarie condizioni igienico sanitarie e strutturali rilevate negli ambienti ispezionati. Nei territori di Torchiara (SA), Salerno e Mercogliano (AV), venivano scoperte e sequestrate circa 400 confezioni di integratori alimentari e dispositivi medici contraffatti, pronti per essere immessi sul mercato, acquistati ed assunti dagli ignari acquirenti.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Integratori alimentari contraffatti, blitz dei Nas

AvellinoToday è in caricamento