rotate-mobile
Cronaca

Movida violenta, Festa annuncia l'arrivo di un assessore alla sicurezza

Sono sette, intanto, gli indagati per la rissa di sabato

Continua senza sosta l'indagine in merito alla violenta rissa di via De Conciliis dove, sabato notte, un ragazzo 19enne ha riportato la frattura del naso.

Sono sette le persone indagate, fra cui due minorenni.
Gli agenti della sezione Volante della Questura di Avellino, coordinati dal vicequestore Elio Iannuzzi, hanno identificato i principali responsabili. Due minorenni e altre cinque persone (tutti tra i 19 e i 25 anni e tutti con precedenti penali).

Il neo sindaco Gianluca Festa ha annunciato provvedimenti, nello specifico, l'inserimento di un assessore alla sicurezza che possa fare da raccordo tra l’amministrazione e le forze dell’ordine.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Movida violenta, Festa annuncia l'arrivo di un assessore alla sicurezza

AvellinoToday è in caricamento