E' morto Padre Carmine, l'ideatore del Gff: riposerà a Serino

Il sacerdote è originario dell'Irpinia

Padre Carmine Luciano, sacerdote, che ha esercitato il suo ministero tra il convento di Piazza San Francesco a Salerno e la casa dei cappuccini di Giffoni Valle Piana, non stava bene da diversi giorni.

Padre Claudio è stato per quindici anni cappellano dell’Università di Salerno; dalla prima edizione ha ricoperto ruoli di responsabilità nel Festival di Giffoni; è stato autore di pregevoli libri su temi di grande attualità spirituale e sociale, nonché giornalista pubblicista e “penna” sempre attenta alla comunicazione.

Ha diretto il periodico dei cappuccini “Il Serafico”, il settimanale di ispirazione cattolica Agire, guidato l’emittente Tele Diocesi Salerno e condotto numerose trasmissioni televisive durante il Festival del cinema per ragazzi su LIRATV.

Il suo cuore ha smesso di battere. Stamani i funerali alle 10  nella chiesa di piazza San Francesco a Salerno. Ma l’amato frate verrà tumulato nel cimitero del suo paese di origine a Serino. Alle 18,30, la salma arriverà nella chiesa di Fontanelle.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Migliori pizzerie ad Avellino e Provincia, ecco la nostra nuova "Top ten"

  • Tragedia in autostrada, morto un irpino e la figlia di 6 anni

  • Incendio Pianodardine: l'Asl vieta raccolta e consumo di frutta, verdura, acqua, latte e uova

  • Incendio ad Avellino, risarcimento danni per i residenti

  • Matrimonio "falso" in Irpinia: lo sposo non è ancora divorziato

  • Incendio Pianodardine, ecco la prima relazione Arpac sulla qualità dell’aria

Torna su
AvellinoToday è in caricamento