menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Domenico Carrara torna a casa, oggi il rientro della salma

Il ragazzo si trovava tra Berzo Inferiore e Bienno per lavoro e si era subito fatto apprezzare anche lì per la sua intelligenza e la sua cultura

Nella giornata oggi, la salma di Domenico Carrara rientrerà a Grottaminarda. Il ragazzo si trovava tra Berzo Inferiore e Bienno per lavoro e si era subito fatto apprezzare anche lì per la sua intelligenza e la sua cultura. Come detto nei giorni scorsi, non è stato necessario effettuare l’autopsia. I funerali, molto probabilmente, si terranno nella giornata di domani. L’ipotesi più probabile è che sia stato un incidente a spezzare la vita del giovane irpino. Domenico potrebbe essere precipitato nel dirupo dopo aver perso l’equilibrio. Il magistrato non ha disposto l’autopsia ed ha chiuso il caso. La salma è stata già restituita ai familiari.

Per Grottaminarda si tratta della gravissima perdita di un giovane mite, di una mente brillante ed acuta.   «Abbiamo sperato fino all'ultimo in un epilogo diverso – afferma con grande dispiacere il Sindaco di Grottaminarda, Angelo Cobino – Quando mi ha chiamato il Sindaco di Bienno per comunicarmi la notizia, sono rimasto profondamente addolorato. E lo stesso sentimento sta colpendo l'intera comunità di Grottaminarda. Ho sentito immediatamente il bisogno di parlare anche se per pochi secondi, con il papà di Domenico per testimoniargli la nostra solidarietà e vicinanza a nome personale, dell’Amministrazione e di tutti i cittadini di Grottaminarda. Ci uniamo al dolore della famiglia. 

Sono già arrivati i messaggi di cordoglio da parte del Prefetto e del Dirigente Regionale della Protezione Civile. Rinnoviamo il ringraziamento nei confronti del Sindaco, della comunità di Bienno e di tutti i volontari ed esperti delle squadre di ricerca che hanno lavorato ininterrottamente da domenica mattina per ritrovare il nostro Domenico».

Il cordoglio della Comunità di Villamaina

Il dolore per la scomparsa di Domenico Carrara ha avvolto non soltanto il comune di Grottaminarda, ma tutta l'Irpinia. Tantissimi i messaggi di cordoglio giunti per il 33enne. Tra questi, quello del comune di Villamaina, che riporta queste bellissime parole, proprio di Domenico:

"Casa è dove ridono i tuoi occhi,

un posto a cui tornare tutti i giorni;

non è semplice luogo il tuo profumo

che ora mi abita dentro e in cui riposo.

Può spostarsi ovunque, bosco e borgo,

strada di periferia, città oppure paese.

Può essere spazio accennato o distesa,

nel deserto o in tutte le voci del mondo.

Può sembrare svanisca e trova l’altrove,

rinasce nell’attimo in cui pareva persa

come la vita che, se spezzata, rifiorisce;

adesso casa è dove ridono i tuoi occhi”.

???????? ???????

Il Sindaco, l'Amministrazione Comunale e tutta la Comunità di Villamaina vicini al dolore delle famiglie Di Ieso e Carrara. Un forte abbraccio da tutti noi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento