menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Affidato ai servizi sociali, impiegava il suo tempo a casa a coltivare marijuana: arrestato

A seguito di tale denuncia l’Autorità Giudiziaria disponeva la sospensione della misura cui il pregiudicato era sottoposto, con contestuale accompagnamento in istituto penitenziario

I Carabinieri della Stazione di Montoro Inferiore hanno tratto in arresto un 29enne del luogo in esecuzione di un provvedimento emesso dall’Ufficio di Sorveglianza di Avellino.

L’uomo, sottoposto alla misura dell’affidamento in prova al servizio sociale, a seguito di perquisizione domiciliare era stato deferito per coltivazione e detenzione di sostanze stupefacenti: grazie al fiuto del pastore tedesco “Pirat” dell’unità cinofila del Nucleo Carabinieri di Sarno, i militari rinvenivano nel giardino adiacente l’abitazione, all’interno di una serra accuratamente occultata per impedire la visibilità esterna, alcuni contenitori con piante di marijuana nonché un semenzaio in polistirolo i cui alveoli risultavano pieni di terreno e semi dello stesso stupefacente, già in fase di germogliazione.

A seguito di tale denuncia l’Autorità Giudiziaria disponeva la sospensione della misura cui il pregiudicato era sottoposto, con contestuale accompagnamento in istituto penitenziario.

L’arrestato dopo le formalità di rito è stato dunque tradotto ed associato presso la Casa Circondariale di Avellino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, sono 90 i positivi di oggi: 12 ad Avellino

  • Sport

    Avellino implacabile, soffre ma vince anche a Catanzaro: 0-1

  • Incidenti stradali

    Grave incidente stradale a Pratola Serra, ferite due persone

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento