menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Monteforte e Sperone, allontanate persone sospette

Per prevenire i furti sono aumentati i controlli sulle strade

A Monteforte Irpino, i militari della locale Stazione hanno proceduto al controllo di un 23enne di un comune limitrofo, che si aggirava a piedi in maniera sospetta nei pressi di alcune abitazioni. La giustificazione che stava cercando la casa di un suo amico non convinceva i militari che decidevano di approfondire i controlli. Accompagnato in Caserma si accertava che lo stesso non aveva alcun conoscente che abitava nel luogo del controllo. A suo carico emergevano altresì svariate vicende giudiziarie. Il giovane veniva pertanto proposto alla Questura, per l’adozione della misura del foglio di via obbligatorio.

Analoga proposta anche per un 50enne dall’hinterland napoletano ed una 23enne originaria della Romania e residente a Napoli, sorpresi a girovagare con fare sospetto, all’interno di una zona residenziale di Sperone: gli stessi, con a carico precedenti di polizia principalmente per reati contro il patrimonio, opportunamente interpellati non erano in grado di fornire ai militari della Stazione di Avella una valida giustificazione circa la loro presenza in quel comune.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento