Minore finisce in comunità per minacce ai genitori

Aveva minacciato i genitori chiedendo soldi continuamente

Aveva minacciato i genitori chiedendo soldi continuamente e, per questo motivo, un minore di Monteforte Irpino, è finito in una comunità. 
Stando a quanto si apprende, quando le richieste del ragazzo non venivano soddisfatte, distruggeva gli arredi e le suppellettili della casa. Un terrore e un dolore costante per i due genitori di Monteforte Irpino. Stremati si sono rivolti ai carabinieri, denunciando gli episodi di maltrattamento.

Disposta la misura del collocamento in comunità. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torna da Milano con la febbre altissima, trasportato al Moscati

  • Coronavirus, ecco il tragitto del giovane tornato da Codogno: "E' tornato in auto"

  • Coronavirus, di ritorno a Montefusco da Codogno: scatta il protocollo

  • Coronavirus, due fratelli tornano a Lauro da Codogno: scatta il protocollo

  • Avellino in lutto, è morto il "vigile urbano buono"

  • Coronavirus, Lauro, il sindaco: "Hanno viaggiato in treno e poi sono andati a prenderli in auto"

Torna su
AvellinoToday è in caricamento