menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Guasto bus Air, Cipriano resta a piedi e si scaglia contro Preziosi

Cipriano punta il dito anche contro lo stipendio del manager, circa 4oo mila euro l'anno

"Le persone rimangono a piedi e Preziosi pensa ad accordarsi con Foti". Parole pungenti quelle lanciate dall'ex presidente del Teatro Carlo Gesualdo Luca Cipriano al manager dell'Air Dino Preziosi. Dalla sua pagina facebook, dove da un po' di tempo Cipriano da' sfogo al suo stato d'animo in seguito alle vicende che hanno investito il massimo Comunale, racconta la disavventura vissuta in mattinata a causa di un guasto che ha interessato un autobus dell'Air diretto a Napoli. "Pullman Air Avellino-Napoli delle ore 8. Dopo pochi metri si rompe, si ferma e almeno 1oo persone rimangono a piedi, tutti in ritardo a lavoro e ai propri appuntamenti. Molti vanno in aeroporto e magari perderanno il volo. Io perderò la coincidenza con il mio treno per Roma. Ma il direttore generale dell"Air Costantino Preziosi (4oo mila euro di stipendio all"anno da almeno 1o anni) pensa ad accordarsi con Foti per candidarsi ad essere il nuovo sindaco di Avellino". Parole pesanti che mostrano chiaramente la posizione di Cipriano nei confronti del patto dei 100 giorni.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento