Corruzione, 42 mesi di carcere per Milanese per il caso yacht

Uno dei difensori di Milanese, l'avvocato Bruno Larosa, ha spiegato: "Faremo appello"

Marco Milanese, ex deputato irpino, e' stato condannato dai giudici della decima sezione penale del tribunale di Roma a tre anni e mezzo di reclusione per corruzione in relazione alla compravendita di uno yacht di 15 metri (un Dolphin 64 della Mochi Craft) ceduto dall'ex parlamentare del Pdl che non voleva piu' pagare un leasing da 20mila euro al mese. Ad acquistare l'imbarcazione, nel 2009, fu la Eurotec (societa' di costruzione riconducibile all'imprenditore Tommaso Di Lernia) per un valore ritenuto dalla Procura superiore a quello di mercato, affare che avrebbe dovuto indurre Milanese a chiedere all'ad dell'epoca di Enav spa, Guido Pugliesi, di nominare il manager Fabrizio Testa nel cda della controllata Tecnosky.

Per questa vicenda, l'ex parlamentare era stato condannato in primo grado a 8 mesi di reclusione per finanziamento illecito, ma poi assolto in appello perche' il fatto non costituiva reato. Per il procuratore aggiunto Paolo Ielo, che il 29 marzo scorso aveva chiesto la condanna a un anno e mezzo di reclusione, "Milanese aveva due esigenze: liberarsi del leasing della barca e, se possibile, guadagnarci qualcosa in un momento di grossa crisi del mercato nautico".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Milanese, che era in aula alla lettura della sentenza, e' stato interdetto dai pubblici uffici per 5 anni e condannato dal tribunale a pagare i danni, da liquidarsi in separata sede, alle parti civili Enav spa e Ministero dell'Economia, cui andra' nel frattempo una provvisionale rispettivamente di 10mila e 20mila euro. "Attendiamo le motivazioni e faremo appello", ha commentato l'avvocato Bruno Larosa, difensore dell'ex parlamentare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca blocca la consegna di dolci e pizze anche a panifici e alimentari

  • Coronavirus in Irpinia: ecco la mappa aggiornata, Comune per Comune, al 3 aprile 2020

  • Vaccino Coronavirus supera primo test, Todisco: "Buona notizia che porta la firma del dott. Gambotto"

  • Tragedia in Irpinia: muore schiacciato dal camion dei rifiuti

  • Coronavirus, il bilancio è pesantissimo: 49 nuovi casi in Irpinia

  • Altro dramma per la famiglia Caso: morto il padre del podista suicida

Torna su
AvellinoToday è in caricamento