Pratola Serra, clima politico incandescente: strappati i manifesti

La denuncia del gruppo di opposizione

Nonostante le elezioni siano trascorse già da un anno, la tensione politica a Pratola Serra è sempre alta. L'opposizione ora accusa la maggioranza di aver strappato i manifesti con i quali voleva veicolare un messaggio politico. In una nota si legge che "a poche ore dall’affissione i soliti “ignoti” incivili hanno letteralmente sfigurato i manifesti al centro del Paese per impedire ai cittadini di leggere le nostre considerazioni sulle questioni amministrative.  Un atto vile ed intollerabile che per l’ennesima volta denota il clima di tensione che vive questa Comunità. Solo poche settimane fa furono fatte recapitare delle lettere anonime ad esponenti del gruppo consiliare di minaranza e ad alcuni simpatizzanti. Nelle prossime ore provvederemo ad informare le autorità competenti di quanto accaduto". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali: i voti di tutti i candidati irpini

  • Elezioni regionali, chi sono i quattro eletti in Irpinia

  • Coronavirus, chiude il bar Nolurè

  • Elezioni regionali 2020: i risultati in Irpinia

  • A Mirabella Eclano uno dei wine resort più suggestivi d'Italia

  • Cgil: alla scuola elementare Palatucci, un provvedimento assurdo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento