Mamma e figlia si impossessano di un appartamento in modo abusivo

E' scattata la denuncia

I Carabinieri della Stazione di Serino hanno deferito alla competente Autorità Giudiziaria, due donne del luogo ritenute responsabili dei reati di Invasione di terreni o edifici e Danneggiamento.

Nel dettaglio si accertava che le stesse, mamma e figlia, dopo aver forzato la porta d’ingresso, si introducevano arbitrariamente in un alloggio ubicato in Serino e di proprietà comunale, non ancora assegnato, occupandolo abusivamente.

Ultimati gli accertamenti del caso, per le predette è dunque scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arrestato Vincenzo Schiavone, proprietario di Villa Esther e Santa Rita

  • "Prima dell'alba" racconta la storia di Marco: "Vado a Roma per prostituirmi"

  • Arresto Vincenzo Schiavone, le intercettazioni: "Troppo oltre il limite e questo continua a fare lo spavaldo"

  • Lavoro in Comune a tempo indeterminato: si cercano diplomati

  • Spaventoso schianto in galleria, ci sono numerosi feriti

  • Incidente sull'Avellino-Salerno, le condizioni dei due feriti

Torna su
AvellinoToday è in caricamento