Maltrattamenti su moglie e figli: revocato l'obbligo di dimora

La Corte di Appello ha stabilito la revoca dell'obbligo di dimora per un 45enne di Cervinara accusato di maltrattamenti su moglie e figli. L'uomo, condannato a 2 anni e 8 mesi di reclusione, era sottoposto al suddetto obbligo dall'ottobre 2019; mentre moglie e figli minori sono stati trasferiti in altra località protetta. Il 45enne, difeso da Stefano Melisi, è passato dal divieto di avvicinamento ai domiciliari, per poi arrivare (dopo circa nove mesi) alla revoca totale, così come richiesta dal suo legale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Comandante della Stazione dei Carabinieri di Monteverde a "L'Eredità"

  • Incidente mortale in moto: chi era Maria, professionista dal "gran cuore"

  • Coronavirus in Campania: De Luca chiude le scuole primarie e secondarie

  • Emergenza Coronavirus, il presidente De Luca ha firmato l’ordinanza

  • Apre alle 5 del mattino, i carabinieri chiudono l'American Bar

  • Shock a Mercogliano, 29enne trovato impiccato a un albero

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento