Maltrattamenti e violenze all’asilo, viola la misura dei domiciliari: in carcere uno degli indagati

Il provvedimento è scaturito in seguito ad un’informativa dei Carabinieri della Stazione di Solofra

I Carabinieri della Stazione di Solofra hanno dato esecuzione all’ordinanza emessa dal G.I.P. del Tribunale di Avellino che dispone l’aggravamento della misura cautelare, degli arresti domiciliari, per uno degli indagati, per far fronte ad esigenze cautelari.

Il provvedimento è scaturito in seguito ad un’informativa dei Carabinieri della Stazione di Solofra, da cui si evincono gravissime violazioni, da parte dell’indagato, alle prescrizioni impostegli ieri dalla misura cautelare degli arresti domiciliari. Successivamente alla notifica dell’odierna ordinanza, l’indagato è stato tradotto alla Casa Circondariale di Bellizzi Irpino.

Potrebbe interessarti

  • Piano Antismog, ecco quando tornerà in vigore ad Avellino e negli altri Comuni

  • Saldi estivi: le date in Campania

  • Liceo Mancini, il grido dei genitori, dei docenti e degli studenti: "Il prossimo anno vogliamo una sede"

  • Avellino Pride, nonna Eleonora: "Sono orgogliosa di mio nipote che ama un uomo"

I più letti della settimana

  • Ragazza di appena 28 anni si toglie la vita

  • Maxi operazione dei Nas: chiusi tre ristoranti, una casa di riposo, un asilo e un canile

  • Schianto tremendo, centauro 47enne perde la vita

  • Tragedia in un fondo agricolo, uomo muore schiacciato dal suo trattore

  • Il pane di Sant'Antonio e il miracolo di Tommasino

  • Un immenso fiume di droga tra Napoli e Avellino, sgominata piazza di spaccio

Torna su
AvellinoToday è in caricamento