Cronaca San Martino Valle Caudina

Lutto a San Martino, il Covid si è portato via Giuseppe

Il dolore della comunità per l'ennesima morte causata dal Coronavirus

Purtroppo il covid19 ci ha privato di un nostro concittadino, Giuseppe Noviello. Uomo operoso, dedito al lavoro e alla famiglia, persona da tutti stimata ed amata. Collaboratore scolastico a Tufara e Roccabascerana ,nella sua quarantennale esperienza lavorativa si è sempre distinto per disponibilità e cortesia. Esprimiamo il più sincero cordoglio alla moglie Anna, ai figli Tiziana, Maria, Salvatore, Carmela, Veronica e a tutti i nipoti. Quando muore un uomo muore una parte del mondo. A noi il dovere di ricordarlo nei suoi momenti migliori come esempio e punto di riferimento per la famiglia e gli amici tutti. In questo momento triste rinnoviamo gli inviti alla prudenza, alla responsabilità, a comportamenti corretti e al distanziamento sociale. E’ il momento della responsabilità individuale nei confronti della comunità e in special modo verso le persone più fragili e anziane. C'è un idem di sentire, un'identità di terra, il sentimento di uno è quello di tutti, così come lo è la paura, lo stato d'animo di questo momento, la preoccupazione, la tristezza per chi non ce la fa. Dobbiamo, ancora una volta, ricordarci chi siamo, quello che siamo: una comunità di gente seria, responsabile, orgogliosa, sobria, tenace, intelligente.

Così l'amministrazione comunale di San Martino Valle Caudina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lutto a San Martino, il Covid si è portato via Giuseppe

AvellinoToday è in caricamento