menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lauro, l'area Pip ritornerà ad essere illuminata

"Non più cavi in rame ma in alluminio, - afferma il tecnico elettricista del Comune, Alessandro Ferraro - sicuramente meno appetibile per i furti e più leggero, oltre a presentare una resistività che è circa 1,6 volte quella del rame"

L'area Pip di Lauro tornerà ad essere interamente illuminata entro la fine di giugno. Parola del primo cittadino, Antonio Bossone. A cinque mesi dal furto di oltre 2 chilometri di cavi in rame dall'impianto di illuminazione pubblica, per un danno di circa 30mila euro, la zona industriale sarà percorribile anche dopo il tramonto. "Non più cavi in rame ma in alluminio, - afferma il tecnico elettricista del Comune, Alessandro Ferraro - sicuramente meno appetibile per i furti e più legge ro, oltre a presentare una resistività che è circa 1,6 volte quella del rame". "A parità di potenza elettrica, - sottolinea Ferraro - una linea in rame costa molto di più e impiega conduttori con un sezione più piccola, mentre una linea in alluminio richiede un quantitativo di materiale decisamente superiore ma, nel contempo, un dimensionamento meccanico meno oneroso rispetto alle vecchie linee".
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento