Sabato, 25 Settembre 2021
Incidenti stradali Mercogliano

Ubriaca alla guida dell’auto impatta contro un cancello: denunciata

Nelle giornate di sabato e domenica sono state identificate 225 persone, di cui 45 gravate da precedenti penali

Gli Agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico hanno denunciato una 38enne di Nola che, nella notte tra sabato e domenica, in  evidente stato di ebbrezza, a bordo della propria auto, si è schiantata a forte velocità  contro il cancello di una concessionaria d’auto sita nella zona industriale di Pianodardine. Gli agenti hanno condotto la donna al pronto soccorso per le dovute cure mediche, dove è stato accertato che, oltre ad aver assunto bevande alcoliche, la donna aveva assunto anche cocaina. La patente è stata immediatamente ritirata.

Machete nell'auto, denunciati due di Montemarano

Per quanto concerne i servizi di monitoraggio del territorio, nelle giornate di sabato e domenica sono state identificate 225 persone, di cui 45 gravate da precedenti penali. La Polizia di Stato ha emesso tre fogli di via obbligatori nei confronti di altrettanti pregiudicati.

Il primo, un 40enne napoletano, affiliato ad un noto clan camorristico, nella tarda notte di sabato è stato identificato a bordo della propria auto in Via Nazionale Torrette di Mercogliano. Sorpreso dai poliziotti, lo stesso non è stato in grado di fornire spiegazioni plausibili circa la sua presenza in città.

Gli altri due provvedimenti sono stato emessi a carico di due cittadini extracomunitari provenienti dalla Provincia di Salerno entrambi 30enni,  che, nel corso del controllo, risultavano avere numerosi precedenti per furto. Condotti in questura sono stati identificati e allontanati dopo essere stati sottoposti a fotosegnalamento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaca alla guida dell’auto impatta contro un cancello: denunciata

AvellinoToday è in caricamento