menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente mortale, Annabella Prisco è tornata a casa

La giovane 26enne, dopo quanto accaduto nel pomeriggio di ieri in via Due Principati, ha trascorso la notte al Pronto soccorso dell’ospedale di Contrada Amoretta

Nella giornata di oggi, Annabella Prisco, l’influencer e modella avellinese che si trovava alla guida della vettura che, nella giornata di ieri, è stata coinvolta in un drammatico sinistro in cui ha trovato la morte la sorella 17enne, Debora Prisco, ha firmato le dimissioni volontarie dall’ospedale Moscati di Avellino ed è tornata a casa.

La permanenza in ospedale era impossibile

La giovane 26enne, dopo quanto accaduto nel pomeriggio di ieri in via Due Principati, ha trascorso la notte al Pronto soccorso dell’ospedale di Contrada Amoretta, dove è stata sottoposta a tutti gli accertamenti del caso.  La permanenza in ospedale era impossibile. Troppo il dolore per la perdita della sorella minore. Annabella ha così deciso di tornare a casa, dove potrà affrontare questo terribile lutto insieme ai suoi familiari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sono cinque le regioni che dal 10 maggio cambieranno colore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento