menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inchiesta Sidigas, rinvio a giudizio per De Cesare: ad ottobre l'udienza preliminare

Numerosi i capi di accusa a carico del patron Sidigas

Il procuratore aggiunto Vincenzo D'Onofrio e  il sostituto Vincenzo Toscano, a margine della chiusura delle indagini sull'inchiesta Sidigas, hanno chiesto il rinvio a giudizio per Gianandrea De Cesare. L'udienza preliminare è fissata per il prossimo 29 ottobre, quando De Cesare dovrà comparire dinanzi al Gup, Francesca Spella. Il patron Sidigas è accusato di false comunicazioni sociali, omesso versamento di Iva, mancato pagamento delle imposte e autoriciclaggio. Il suo nome venne iscritto nel registro degli indagati nel luglio del 2019, in quanto rappresentante legale dell'azienda che distribuisce il gas metano in Irpinia. un'altra partita, invece, sarà giocata il prossimo 24 giugno, quando il tribunale del Riesame dovrà pronunciarsi sulla possibile revoca del sequestro di beni, così come richiesto dal legale di De Cesare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, 86enne deceduto al Frangipane

  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, deceduto 68enne al Moscati

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento