Incendiati impianti eolici a Lacedonia

Gli impianti eolici sono finiti nel mirino della criminalità

Lacedonia - Gli impianti eolici sono finiti, ancora una volta, nel mirino della criminalità. Ieri pomeriggio, infatti, è stato appiccato un nuovo incendio in una torre eolica utilizzando alcuni pneumatici. I criminali, passando per Eurowind in contrada Curci a Lacedonia, hanno avuto tutto il tempo di appiccare il fuoco ad una delle torri e fuggire verso l'autostrada. Sul posto sono giunti subito i Carabinieri della locale stazione ed i Vigili del Fuoco che hanno provveduto a spegnere l'incendio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Positivo al Coronavirus: è gravissimo al "Moscati"

  • Coronavirus in Irpinia: 10 nuovi casi nelle ultime 72 ore, riapre la Palazzina Alpi al Moscati

  • Salgono i casi di Covid a Santa Lucia di Serino, uno anche a San Michele

  • Carmen, 14 anni, è scomparsa da Avellino: aiutateci a trovarla

  • Coronavirus in Irpinia, l'Asl conferma tutti i casi positivi del serinese

  • Neonato morto a poche ore dalla nascita: denunciati medici del Moscati

Torna su
AvellinoToday è in caricamento