rotate-mobile
Cronaca

Il cordoglio della CGIL di Avellino per la scomparsa di Chiara Rigione

Videomaker e regista, impegnata nella diffusione della cultura cinematografica

"Ci ha lasciato Chiara Rigione, compagna e amica speciale, che tantə di noi hanno conosciuto per le sue collaborazioni durante Strati della Cultura e l'ultimo Congresso nazionale. Chiara era presidente del Kinetta spazio Labus, circolo di Arci Benevento APS, in prima linea nella promozione e diffusione della cultura cinematografica, Chiara era una talentuosa montatrice e una regista appassionata. Resistere e portare il cinema e la cultura in territori marginali era il suo lavoro e la sua passione".

Le opere

Nel 2018 il suo progetto di documentario tratto da materiale d'archivio intitolato "Domani chissà, forse" era stato selezionato tra i dieci finalisti del Premio Zavattini Unarchive 2018/19 promosso da AAMOD e Istituto Luce Cinecittà. Nel 2019, il progetto, risultato tra i vincitori del premio, era stato prodotto, realizzato e presentato in concorso al "Filmmaker Festival" di Milano. 
Nel 2020 ha partecipato all'ideazione e alla realizzazione del progetto di film collettivo "I Racconti del Balcone", prodotto da Kinetta e suddiviso in 23 capitoli, alcuni dei quali selezionati in festival di cinema e videoarte in Italia, Australia e Cile. Sempre nel 2020 ha realizzato il cortometraggio "Orfani del sonno", presentato in anteprima da Collettiva.it e successivamente al Laceno d'oro e al festival Sguardi sul reale - Abbecedario del reale di Arezzo. Lo stesso anno ha realizzato videoclip musicali per gli artisti italiani e internazionali Paolo Pietrangeli, The Delay in the Universal Loop, Scott Siskind, Emanuele Errante.

L'epilogo

Chiara ha affrontato gli ultimi mesi con grande coraggio e dignità, era riuscita a diventare madre da poche settimane mettendo alla luce la splendida Diana. Ieri mattina il suo cuore ha smesso di battere. Ci lascia le sue splendide immagini che continueranno ad accompagnarci. Il suo bisogno di poesia, il suo sguardo che bruciava la pesantezza delle parole, che risvegliava le emozioni, il suo sorriso dolce, la sua luce. Il mondo dell'associazionismo la ricorderà domani sera (mercoledì, 17 maggio) alle ore 20 con un'iniziativa al Cinema Multiplex di Mercogliano (AV). Un abbraccio alle compagne e ai compagni che con lei hanno fatto un pezzo di strada, alla sua famiglia e a Chris e Diana. Ci mancherai assai Chiaretta.

È quanto scrive Franco Fiordellisi, segretario generale della Camera del lavoro di Avellino

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il cordoglio della CGIL di Avellino per la scomparsa di Chiara Rigione

AvellinoToday è in caricamento