menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giravano con fare sospetto a Frigento e Mirabella: carabinieri li inseguono

I quattro stranieri, rispettivamente di anni 41, 40, 28 e 27, tutti con a carico precedenti penali per reati contro il patrimonio e la persona, venivano condotti in caserma. Stesso episodio a Mirabella Eclano, personale dell’Aliquota Radiomobile sorprendeva e controllava un pregiudicato napoletano

I carabinieri di Frigento hanno intercettato un’auto che si aggirava con fare sospetto nel centro del paese. Dopo breve inseguimento il veicolo veniva bloccato e si procedeva quindi all’identificazione dei quattro occupanti, tutti di nazionalità rumena, che erano a bordo. I quattro stranieri, rispettivamente di anni 41, 40, 28 e 27, tutti con a carico precedenti penali per reati contro il patrimonio e la persona, venivano condotti in caserma per i rituali accertamenti e successivamente allontanati con foglio di via obbligatorio. Sono in corso indagini volte a verificare se la banda si sia resa responsabile di reati commessi nei comuni irpini.

Stesso episodio a Mirabella Eclano, personale dell’Aliquota Radiomobile sorprendeva e controllava un pregiudicato napoletano che a piedi si aggirava nei pressi di esercizi pubblici. Immediatamente controllato si accertava che lo stesso, di anni 47, era gravato da numerosi precedenti per reati contro il patrimonio e pertanto, visto che non forniva giustificazione circa la sua presenza in zona, veniva allontanato con foglio di via obbligatorio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento