menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pronti a commettere furti in abitazione: fermati dai carabinieri

Erano a bordo di un pick up nel centro storico di Ariano Irpino. Avevano preso di mira alcune abitazioni.

Si aggiravano nel centro storico di Ariano a bordo di un pick up curiosando in modo da destare inevitabili sospetti.

I due si soffermavano nei pressi di abitazioni temporaneamente incustodite e non si esclude che stessero per compiere dei furti. I militari, dopo aver seguito per un po’ i loro movimenti, identificavano i soggetti: un 28enne albanese ed un 49enne foggiano, entrambi gravati da pregiudizi penali per reati contro il patrimonio.

Poiché non riuscivano a fornire valide spiegazioni che giustificassero la loro presenza in quel luogo, venivano accompagnati in caserma e dopo le formalità di rito a carico dei due scattava la proposta di foglio di via obbligatorio da quel comune.

Inoltre sorprendevano due pregiudicati, un 21enne ed un 23enne residenti nel beneventano, di etnia ROM, aggirarsi a bordo di una berlina nei pressi di abitazioni temporaneamente incustodite in una popolosa contrada a ridosso del centro. Dagli accertamenti di rito risultavano entrambi gravati da pregiudizi penali per reati contro il patrimonio.

Condotti in caserma, non avendo fornito valide spiegazioni che giustificassero la loro presenza sul posto, scattava per loro la proposta di foglio di via obbligatorio dal Tricolle.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento