rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca

Tragedia di Vittorio Infante: l'ultimo saluto al poliziotto irpino morto a Lampedusa

Ecco le immagini del rito funebre svoltosi nella Chiesa del Rosario di Avellino

Oggi ha avuto luogo il funerale di Vittorio Infante, il poliziotto avellinese trovato senza vita sugli scogli di Lampedusa. Il rito funebre ha avuto luogo presso la Chiesa del Rosario di Corso Vittorio Emanuele ad Avellino.

Vittorio Infante, agente di 31 anni originario di Borgo Ferrovia, è stato trovato morto giovedì 18 novembre. Era ufficialmente disperso da mercoledì sera a Lampedusa. L'allarme era partito quando l'agente non si era presentato in servizio all'hotspot per migranti di contrada Imbriacola, dove era giunto una settimana fa aggregato dalla Questura di Napoli. Le ricerche in serata e nalla notte non avevano dato esito, mentre in mattinata è arrivata la tragica conferma del decesso. 

Originario di Avellino, grande tifoso della squadra della sua città e appassionato di calcio, Vittorio era entrato in polizia oltre otto anni fa e Milano era stata la sua prima destinazione. Dopo i primi passi mossi nell'ufficio del personale, era approdato alla Scientifica, guadagnando i gradi di assistente scelto. In via Fatebenefratelli - dove non era difficile incrociarlo nei corridoi "accompagnato" dall'immancabile battuta sull'Avellino - tanti lo ricordano come un ragazzo buono, solare, di una gentilezza quasi antica. A maggio l'arrivederci al capoluogo lombardo e il trasferimento alla Questura di Napoli, prima della partenza per Lampedusa.

Sulla sua morte è stata già aperta un'inchiesta della procura di Agrigento, cui spetterà il compito di ricostruire con precisione l'accaduto, anche se la pista privilegiata al momento è quella dell'incidente. Non è escluso che Vittorio possa essersi sporto eccessivamente per ammirare lo scenario del costone di Ponente per poi cadere da un'altezza di 140 metri. 

Vittorio Infante: le immagini del funerale

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia di Vittorio Infante: l'ultimo saluto al poliziotto irpino morto a Lampedusa

AvellinoToday è in caricamento