menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Beccato mentre guida il trattore, scoperto finto cieco 90enne

L'uomo percepiva ingiustamente la pensione di invalidità civile e accompagnamento dal 2008

Un 90enne, di Ariano Irpino, fingeva di essere cieco così percependo ingiustamente la pensione di invalidità civile e accompagnamento dall'anno 2008. Ma è stato scoperto dai carabinieri che l'hanno trovato alla guida del trattore.

L'uomo, inoltre, aveva sequestrato in casa la propria bandante, una donna dell'est, che si prendeva cura di lui: le aveva sottratto il passaporto e il telefono cellulare, obbligandola a non uscire di casa.

Il Gip del Tribunale di Avellino ha emesso ordinanza di obbligo di dimora nel Comune di Ariano Irpino, che è stata notificata all'anziano dai Carabinieri della Compagnia di Ariano Irpino. L'ordinanza, inoltre, vieta al 90enne di poter accogliere in casa badannti o collaboratori, e ordina il sequestro preventivo dei beni mobili ed immobili e la disponibilità finanziaria di 90mila euro, in quanto proventi di truffa in danno dello Stato.

L'anziano al termine delle complesse indagini, inoltre, è stato accusato di sequestro di persona, minaccia, lesioni personali e truffa aggravata in danno dello Stato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento