Fermato dai Carabinieri, tenta la fuga: arrestato 37enne

Voleva evitare il controllo

Per sottrarsi al controllo dei Carabinieri, tenta la fuga. Tutto però è stato inutile. Prontamente bloccato, l’uomo è stato tratto in arresto, ritenuto responsabile dei reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, nonché resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale. I fatti si sono svolti questa notte a Monteforte Irpino: la pattuglia della locale Stazione era impegnata in un servizio di controllo finalizzato a garantire sicurezza e rispetto della legalità, quando all’occhio dei Carabinieri non passava inosservato l’atteggiamento sospetto assunto dal 37enne del posto, fermato alla guida di un’auto: si procedeva dunque al controllo, ritenendolo un possibile soggetto d’interesse nella lotta alla droga. Invitato a fornire i documenti, in un primo momento l’uomo ostentava tranquillità ma, nel corso della perquisizione, improvvisamente tentava la fuga, spintonando uno degli operanti e, nel contesto, cercava di disfarsi di un involucro che, prontamente recuperato dai Carabinieri, conteneva circa 40 grammi di cocaina e la somma di 160 euro, probabile provento dell’illecita attività di spaccio. Condotto in Caserma, il 37enne, dopo le formalità di rito è stato tratto in arresto e tradotto alla Casa Circondariale di Bellizzi Irpino a disposizione della Procura della Repubblica di Avellino. Droga e contanti sottoposti a sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quando finirà la zona rossa in Campania: si rischia una settimana in più

  • Coronavirus, l'indice Rt di Avellino è quasi il doppio di quello di Napoli

  • Coronavirus in Irpinia, sono 93 i positivi di oggi: altri 13 ad Avellino

  • Coronavirus in Irpinia, sono 115 i positivi di oggi: altri 19 ad Avellino

  • Colti da sintomi febbrili, chiamano l'Asl di Avellino per il tampone ma non risponde nessuno

  • Coronavirus in Irpinia, sono 138 i positivi di oggi: altri 12 ad Avellino

Torna su
AvellinoToday è in caricamento