rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Cronaca Frigento

Entrano nella scuola a Frigento: messi in fuga dai carabinieri

I malfattori si davano alla fuga nelle campagne circostanti, favoriti dalla scarsa luminosità e abbandonando sul posto delle taniche, una batteria ed una pompa per aspirare il gasolio dalla cisterna dell'impianto di riscaldamento

Nella notte ignoti si sono introdotti nella scuola elementare di Frigento. Alla vista dei Carabinieri prontamente intervenuti i malfattori si davano alla fuga nelle campagne circostanti, favoriti dalla scarsa luminosità e abbandonando sul posto delle taniche, una batteria ed una pompa per aspirare il gasolio dalla cisterna dell’impianto di riscaldamento. Proseguono le indagini dei Carabinieri della Compagnia di Mirabella Eclano per individuare i malfattori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Entrano nella scuola a Frigento: messi in fuga dai carabinieri

AvellinoToday è in caricamento