Emorragia cerebrale per una 14enne: terminata l'operazione

I medici non si sbilanciano sulla situazione della ragazza

La 14enne di Melito ricoverata a San Giovanni Rotondo per un’emorragia cerebrale è stata sottoposta a un delicatissimo intervento chirurgico durato circa 5 ore.

Due dei quattro aneurismi sono stati trattati. Sugli altri due dovrebbe essere necessario un altro intervento fra una quindicina di giorni. La prognosi resta riservata. La ragazzina, al momento, si trova in coma farmacologico. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torna da Milano con la febbre altissima, trasportato al Moscati

  • Coronavirus, ecco il tragitto del giovane tornato da Codogno: "E' tornato in auto"

  • Coronavirus, di ritorno a Montefusco da Codogno: scatta il protocollo

  • Coronavirus, due fratelli tornano a Lauro da Codogno: scatta il protocollo

  • Avellino in lutto, è morto il "vigile urbano buono"

  • Coronavirus, Lauro, il sindaco: "Hanno viaggiato in treno e poi sono andati a prenderli in auto"

Torna su
AvellinoToday è in caricamento