menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Emergenza rifiuti: scattano le multe per i trasgressori

La visione delle immagini ha consentito al nucleo di polizia ambientale di identificare i trasgressori e di multarli con sanzioni che variano da 50 a 200 euro

Partono i controlli serrati per la presenza di rifiuti in città. Nella zona di Via Pennini, grazie alla presenza di telecamere ambientali, sono state elevate una trentina di verbali. La visione delle immagini ha consentito al nucleo di polizia ambientale di identificare i trasgressori e di multarli con sanzioni che variano da 50 a 200 euro, in base alla tipologia del rifiuto abbandonato. Le immagini hanno anche rilevato  targhe delle auto, da cui  addirittura sono stati lanciati i sacchetti . E’ altresì emerso che molti veicoli appartengono ad abitanti di paesi limitrofi quali Forino, Capriglia Irpina, Altavilla Irpina ed Atripalda.

Ecco le dichiarazioni rilasciate a mezzo stampa dal Comandante della Polizia Municipale, il Colonnello Michele Arvonio:

“Un ottimo sistema deterrente per punire gli incivili e scoraggiare gli inquinatori ambientali e seriali. L’abbandono dei rifiuti a fianco dei contenitori stradali costituisce non solo un comportamento deprecabile da un punto di vista ambientale e di decoro pubblico, ma causa ingenti costi aggiuntivi al servizio di raccolta rifiuti incidendo negativamente sul bilancio della collettività”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento