Eliseo e Bonatti, l’Amministrazione prosegue con gli interventi di riqualificazione

Il progetto, inserito nel programma triennale OO. PP. 2014/2016-annuale 2014, e voluto fortemente dall'assessore ai lavori pubblici Costantino Preziosi, prevede interventi finalizzati a rendere fruibile le varie sale della struttura per troppo tempo al centro di atti vandalici

Eliseo e Bonatti, l’Amministrazione prosegue con gli interventi di riqualificazione. Con un ribasso del 35,033%, la Ditta Co. Res. Soc. coop. cons. di Venafro (IS) si è aggiudicata la gara di appalto dei lavori di manutenzione straordinaria ex GIL per un importo complessivo di quadro tecnico economico pari a Euro 538.316,03, di cui Euro 310.758,52 di lavori, finanziato con apposito mutuo dalla Cassa DD. PP. Il progetto, inserito nel programma triennale OO. PP. 2014/2016-annuale 2014, e voluto fortemente dall’assessore ai lavori pubblici Costantino Preziosi, prevede interventi finalizzati a rendere fruibile le varie sale della struttura per troppo tempo al centro di atti vandalici.

Nello specifico i lavori interesseranno la sala cinema che versa in condizioni disastrose con la sostituzione delle poltrone, la sistemazione della pavimentazione, la ritinteggiatura delle pareti e del soffitto. Anche la zona adibita ad uffici sarà oggetto di manutenzione.

La prossima settimana l’impresa esecutrice firmerà il contratto di appalto. I lavori dureranno 95 giorni dalla consegna. “Con questo intervento – evidenzia l’assessore Preziosi – cercheremo di restituire alla città un altro suo pezzo di storia che auspico venga custodito dagli avellinesi come un qualcosa di personale e prezioso.”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Proseguono, intanto, a pieno ritmo, i lavori di sistemazione ed adeguamento di Via Don Giovanni Festa (ex Bonatti). Porta d’accesso alla città – come l’ha definita anche il Sindaco Paolo Foti – e ingresso fondamentale che dalla zona industriale arriva alla Città Ospedaliera per poi giungere dallo Stadio Partenio-Lombardi fino in centro. Insomma via di collegamento necessaria per entrare nella città di Avellino e sulla quale nelle ultime settimane si sta lavorando intensamente. La SIREM, ditta assegnataria del cantiere, infatti, sta impiegando quotidianamente una grossa forza lavoro proprio per cercare di accelerare l’intervento. Si lavora anche per la realizzazione dell’accesso al pronto soccorso. “L’intervento di sistemazione ed adeguamento dell’ex Bonatti – commenta l’assessore ai lavori pubblici – è ormai a metà dell’opera. Se tutto procederà senza intoppi  questa importante arteria di collegamento potrà essere fruibile già dal prossimo inverno”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Irpinia: ecco la mappa aggiornata, Comune per Comune, al 3 aprile 2020

  • Vaccino Coronavirus supera primo test, Todisco: "Buona notizia che porta la firma del dott. Gambotto"

  • Tragedia in Irpinia: muore schiacciato dal camion dei rifiuti

  • Coronavirus, il Governo prepara la Fase 2: le prime a riaprire saranno le aziende

  • La Pizzeria Romana svela la ricetta della pizza in teglia

  • La pastiera si prepara a casa, la ricetta di famiglia del Gran Caffè Romano

Torna su
AvellinoToday è in caricamento