menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dopo il caso Cocchia anche gli alunni del De Luca rischiano il trasferimento

I 950 alunni dell'Istituto d'arte si apprestano a traslocare presso una nuova sede scolastica

Questa mattina vertice in provincia per capire le reali condizioni in cui versa l'Istituto d'arte. Al tavolo il provveditore agli studi Rosa Grano, il delegato alla pubblica istruzione Girolamo Giaquinto, il vice provveditore Giuseppe Giacobbe e la dirigente della scuola di via Tuoro Cappuccini Maria Rosaria Siciliano.

Le verifiche di Palazzo Caracciolo avrebbero attestato solo la parziale utilizzabilità dell'edificio. Vanno quindi effettuati, secondo l'Ente, alcuni interventi di messa in sicurezza almeno per quanto concerne i solai. Tuttavia da quello che emerge dal vertice di stamattina le verifiche da effettuare continueranno nei prossimi giorni per capire il livello di stabilità del plesso scolastico nel caso di un evento sismico. Per tali ragioni il provveditore agli studi Rosa Grano, a margine dell'incontro, ha confermato la possibilità di trasferire gli studenti in via precauzionale.

Dunque anche i 950 alunni dell'Istituto d'arte si apprestano al trasloco in un'altra sede. Il caso Cocchia continua a fare scuola anche se la preside Siciliano assicura che la struttura è sicura, necessita solo di qualche intervento mirato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento