menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dissequestro Liceo Mancini: fissata l’udienza di Riesame

Trovata una soluzione per i maturandi, doppi turni per tutti gli altri

Il Tribunale del Riesame ha fissato per il 17 novembre l’udienza per esprimersi sull'istanza di dissequestro del liceo scientifico "Mancini" presentata dai legali dell'ente, gli avvocati Nello Pizza e Giancarlo Giarnese, contro il provvedimento preventivo firmato dal gip Vincenzo Landolfi.

Qualsiasi sia l'esito del Riesame, una soluzione va trovata immediatamente, nonostante non sia da escludere che la Procura possa impugnare l'eventuale ordinanza di dissequestro e avere ragione in un secondo momento. I summit avvenuti a Palazzo Caracciolo, fino a questo momento, hanno accertato solamente che la Provincia non dispone di un immobile capace di ospitare l'intera comunità del "Mancini" (le classi da reperire sono 50 più 8 sperimentali) né in città c'è un edificio di proprietà privata che risponda a tali requisiti.

I doppi turni sono una scelta obbligata

Nonostante le numerose manifestazioni di dissenso da parte degli studenti, i doppi turni appaiono come una scelta obbligata. Le ultime indiscrezioni, in tal senso, affermano che, per i maturandi, le lezioni potrebbero tenersi regolarmente di mattina. Per tutti gli altri, invece, doppi turni pomeridiani, molto probabilmente a partire dalle 13.30, nelle aule disponibili che si sta cercando di reperire nei plessi del Campus di via Morelli e Silvati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sono cinque le regioni che dal 10 maggio cambieranno colore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento