Antonio Rocco è scomparso da 11 giorni, interrotte le ricerche: “E' ancora vivo"

Il grido degli amici alla fiaccolata di solidarietà e di preghiera, organizzata dal parrocco della chiesa di Santa Maria delle Grazie ad Olevano sul Tusciano, lunedì sera

Una intera comunità si è stretta intorno alla famiglia di Antonio Rocco, che risulta disperso da 11 giorni. Le ricerche, per scelta della Prefettura, sono state interrotte ma i familiari insistono affinché continuino. 

Una fiaccolata di solidarietà e di preghiera è stata organizzata dall parrocco della chiesa di Santa Maria delle Grazie, don Michele Del Regno, per tenere viva la speranza di ritrovare Antonio Rocco. Cittadini, parenti ed amici della famiglia Rocco si sono ritrovati davanti al sagrato della chiesa, ubicata nella frazione Monticelli, uniti in preghiera per il caro Antonio. Tutta la città si è mobilitata in questi giorni di ricerche costanti.

Anche il web fa la sua parte: Arianna, l’ultima delle figlie del 64enne disperso, ha aperto una pagina facebook “Riportiamo a casa il mio papà Nino” per tenere alta la concentrazione nelle ricerche del ricercatore di funghi, di cui non si hanno più notizie. I familiari invitano le squadre di soccorso a non attenuare le ricerche perché, sostengono “Antonio è ancora vivo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Decathlon si prepara ad aprire a Mercogliano: previste 70 assunzioni

  • A Dentecane l'ultimo saluto al Cavaliere Garofalo, re indiscusso del Pantorrone

  • Il sogno di Giuseppe Capone: "Apro la mia pizzeria e punto tutto sulla mia terra"

  • Il bonus di mille euro ai professionisti nel Decreto di agosto

  • Coronavirus a Volturara, effettuato tampone su caso sospetto: l'annuncio del sindaco

  • La storia delle cannazze, simbolo gastronomico di Calitri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento