menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dipinto dell'ufficio di Foti pignorato causa debiti

il Comune avrebbe dovuto saldare alcune prestazioni professionali all'avvocato Carmen Picariello

Pignorato un quadro del Comune di Avellino. Stiamo parlando del dipinto situato proprio nell'ufficio del sindaco Paolo Foti. Stando alle prime indiscrezioni, il Comune avrebbe dovuto saldare alcune prestazioni professionali all'avvocato Carmen Picariello. Un contenzioso che, ormai,  si trascina da due anni. La somma, pari a circa 2mila euro, non è stata mai messa fuori bilancio. Il pignoramento del dipinto, quindi, non è altro che un gesto dimostrativo con il quale l'avvocato ha voluto esprimere tutta la sua frustrazione.

Grazie all'intercessione del legale del Comune, Gabriella Brigliadoro, la rimozione del quadro è stata postdata a mercoledì.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Disfunzioni idriche in Irpinia: l'avviso di Alto Calore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento