menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Liceo Artistico “De Luca”: ecco il primo detenuto che si diploma

L’alunno B. G., dopo un regolare percorso di cinque anni, ha sostenuto le prove conclusive scelte dal Ministero

Si sono conclusi gli Esami di Stato al Nuovo Padiglione della Sede Carceraria del Liceo Artistico “De Luca” di Avellino. L’alunno B. G., dopo un regolare percorso di cinque anni, ha sostenuto le prove conclusive scelte dal Ministero: in italiano ha svolto il saggio breve sulla ricostruzione, mentre in Discipline Progettuali Design ha svolto la prova nei tre giorni previsti dal Ministero ed infine ha risposto ai quesiti della terza prova inerenti le seguenti materie: Fisica, Storia dell’arte, Storia, Filosofia e Inglese.

Dopo aver raggiunto ottimi risultati alle prove scritte, il candidato ha illustrato attraverso una presentazione Power Point il suo percorso multidisciplinare dal titolo “IL VIAGGIO”: il campo magnetico (Fisica), i punti di discontinuità (Matematica), il viaggio di Gauguin (Storia dell’arte), progettazione di un modulo per un pannello modulare (Progettazione e Laboratorio Design), i Gulag (Storia), Hegel e il viaggio dello spirito (Filosofia), Primo Levi (Italiano), J. Conrad: Heart of Darkness (Inglese).

A conclusione delle prove, la commissione è rimasta entusiasta dell’ottima prova del candidato attribuendogli una votazione conclusiva di tutto rispetto. Un grazie particolare va a tutti i membri della commissione: il presidente professore De Vito Medoro, i componenti esterni professoresse Ianniciello Rossella, De Marco Gerarda e Guerriero Elvira e i componenti interni professori Rinaldi Tullio, Mastrilli Massimo e Roberto Rosa.

L’ISISS “P.A.De Luca” ha ottenuto, dall’anno scolastico 2012/13, l’istituzione del Liceo Artistico Sezione staccata presso la Casa Circondariale di Bellizzi Irpino (AV).
Una sezione del Liceo Artistico ha sede presso il Padiglione Nuovo che venne inaugurato nel maggio 2012 e, successivamente, con cerimonia ufficiale, intitolato all’ass. capo di polizia penitenziaria De Vivo Salvatore, morto sul muro di cinta dell’Istituto mentre svolgeva il servizio di sentinella.

Inizialmente fu aperto solo il 1° piano detentivo a cui seguirono anche gli altri 2 piani.
Il primo anno scolastico del Liceo Artistico ebbe inizio nel settembre 2012 con 2 prime classi al nuovo padiglione e, l’anno successivo, fu istituita una prima classe anche al vecchio reparto che comprende le sezioni di alta sicurezza.

Già dal primo anno si è creata una proficua collaborazione tra il Liceo Artistico e la struttura carceraria nella realizzazione di diverse attività, tra le quali, in particolare, quella riguardante il laboratorio teatrale

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ciclo vaccinale completo: la Campania ultima regione d'Italia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Incendio in un edificio a Montella, intervengono i Vigili del Fuoco

  • Incidenti stradali

    Cisterna in fiamme sulla Ofantina: interviene la Polstrada

  • Cronaca

    Coltivava abusivamente canapa sativa, 45enne denunciato

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento