Covid a scuola, la 13enne di Manocalzati torna a casa

La bambina trascorrerà la quarantena nella sua abitazione

Fortunatamente, nella giornata di oggi, è stata dimessa dal Policlinico di Napoli ed è tornata nella sua abitazione di Manocalzati la giovanissima alunna 13enne frequentante la terza classe della media “Masi” e risultata positiva - lunedì scorso - al Covid-19. Stando a quanto si apprende, le sue condizioni di salute non destano preoccupazioni. Così come gli altri membri della sua famiglia, a partire dal fratellino, frequentante la quarta classe della Primaria “Mazzetti”, in attesa di essere sottoposti al tampone rinofaringeo per verificare o meno un eventuale contagio. Tutta la famiglia della tredicenne, in ogni caso, sta rispettando la quarantena e affrontando questa delicata fase con grande forza e grande serenità, circondata dall’affetto dei parenti e degli amici più stretti, nonché dalla solidarietà di tutto l'ambiente scolastico atripaldese. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Campania Rt scende sotto 1: verso la fine della zona rossa

  • Guida Michelin, tra vecchie e nuove stelle ecco i migliori ristoranti campani

  • Fabrizio Corona rompe il silenzio sul matrimonio: la presunta moglie è avellinese

  • Nuovo Dpcm 3 dicembre: lo stop ai parenti e le deroghe per residenza e domicilio nelle regole di Natale 2020

  • Rinasce il Mercatone, inaugura il supermercato: maxi parcheggio e aree verdi

  • In Campania è stato raggiunto il picco dei contagi

Torna su
AvellinoToday è in caricamento