Coronavirus alla casa di cura di Benevento, positivo anche un irpino

Il tampone dell'uomo è arrivato dopo sei giorni

Nella giornata di ieri è emerso quanto accaduto a "Villa Margherita", Benevento, dopo la notizia di 25 casi positivi nella struttura, tra personale e pazienti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Delle 25 persone contagiate, 18 sono residenti tra la città di Benevento e alcuni comuni della provincia; altre sette provengono da altri centri della regione. Tra i pazienti contagiati anche un uomo di San Mango sul Calore, che era ospite della struttura. L’Asl, nella giornata di oggi, ha comunicato l’esito positivo del tampone. Anche per l'irpino, come per gli altri ospiti della struttura, i risultati sono arrivati con grave ritardo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pensioni di giugno pagate in anticipo: in Campania aumenteranno le minime

  • 55enne di Mercogliano asintomatica aveva avuto contatti con alcuni commercianti

  • Ha un tumore al fegato: gli specialisti del Moscati gli donano una speranza

  • Shock a Mercogliano, spari contro un'auto con quattro giovani a bordo

  • Ennesima tragedia della solitudine, donna si toglie la vita gettandosi dal balcone

  • Coronavirus ad Ariano, dallo screening sierologico riscontrati circa 700 positivi

Torna su
AvellinoToday è in caricamento